mayo 22, 2022

Onu Noticias

Encuentre las últimas noticias, fotos y videos de México. Lea los titulares de última hora de México en Onu Noticias

Borsa Italiana, il commento della seduta di oggi (4 de febrero de 2022)

Non si ferma la discesa di Saipem, dopo la forte correzione subita nelle precedenteti quattro sedute. In calo anche Intesa Sanpaolo ed Enel. Entonación positiva, invece, por ENI

I maggiori indici di Borsa Italiana e per le principali piazze finanziarie europee registrano variazioni frazionali nell’ultima seduta della settimana.

Todos 10.10 il FTSEMib era en calo dello 0.66% a 26.909 punti, mentre il FTSE Italia Todo Compartir perdeva lo 0,62%. Segno meno anche per il FTSE Italia de mediana capitalización (-0,21%) e per il FTSE Italia estrella (-0,23%).

Illinois bitcoin è risalito a 38.000 dolares (poco più di 33.000 euro).

bajo propagación Btp-Bund ha toccato i 150 punti.

L’euro è balzato a 1.145 dolaresi.

Non si ferma la discesa di Saipém, dopo la forte correzione subita nelle precedenteti quattro sedute. Il titolo della socialetà di ingegneristica cede il 2,27% a 1,2055 euro.

Entonación positiva, invece, por ENI, dopo che il prezzo del greggio a New York (contratto con scadenza a marzo 2022) ha toccato i 91,5 dollari al barile. El título del Cane a sei zampe guadaña l’1,17% 13.444 euros.

Focus sui i titoli del settore bancario.

IntesaSanpaolo registra una felsion dell’1,04% a 2,6995 euro. L’istituto guidato da Carlo Messina ha comunicadoto i resultados financieros preliminares del 2021, esercizio chiuso con un utile netto in forte aumento e un calo dei crediti deteriorati. Inoltre, il consiglio di amministrazione della banca ha formulato la proposta di destinazione dell’utile d’esercizio e ha anunciado l’intenzione di procedere con un buy back, oltre ad aver approvato il piano di impresa per il periodo 2022-2025.

Segno più, invece, per il Monte dei Paschi de Siena (+0,7% a 0,955 euros). L’istituto senese ha comunicado di aver ricevuto la decisione finale della BCE riguardante i requisiti patrimoniali da soddisfare a partire dal 1° March 2022. En particular, il requisito minimo complessivo in termini di CET 1 ratio es par al 8,8%. Inoltre, sulla base dei ratio patrimoniali in essere al 31 de diciembre de 2020, nel contesto della SREP decision la BCE ha confermato per il Monte dei Paschi di Siena la decisione di restrizione sui dividendi.

READ  Lo que ya no puedes hacer

Enel vira en rosso e perde lo 0,24% a 6.763 euro. Il colosso elettrico ha comunicato i resultados financieros preliminares del 2021, esercizio chiuso con un aumento dei ricavi e del margine operativo lordo. In crescita anche l’indebitamento netto.