diciembre 3, 2022

Onu Noticias

Encuentre las últimas noticias, fotos y videos de México. Lea los titulares de última hora de México en Onu Noticias

Gianluca Gori, ecco chi è l’alter ego de Drusilla Foer

La diretta della quarta serata

San Remo ha la sua regina: Enemigo de Drusila. L’ironica nobildonna toscana, estrella del web e della tv ha affiancato Amadeo nella terza serata del Festival. E fra le co-conduttrici scelte per l’edizione 2022 è quella che ha dato la prova più convincente. Ma chi è Drusilla, o forse sarebbe meglio dire, chi è Gianluca Gori? E in quali rapporti sono? “Lui sostiene di avermi inventata, ma non è così geniale”, dice lei liquidando rapidamente l’argomento.

Sanremo 2022, lo scambio tra Zanicchi e Drusilla: “Lei ha altre cose che io non ho, è colta”


Nato nel 1967 a Firenze, Gori (Gigo per gli amici) è alto 1,85. Dopo aver studiato all’Istituto d’Arte, ha iniciado la sua carriera all’inizio degli anni 2000 in rete, poi ha lavorato a teatro, in tv e al cinema. Gianluca Gori non è sui social (dove invece il suo alter ego è molto present e seguitissimo) e da diversi anni nelle sue interviste è semper e solo Drusilla, una nobildonna toscana nata a Siena, il 23 luglio del segno del segnot 1945, sot .

È sui social, soprattutto su YouTube, che Gori fa conoscere Drusilla, attraverso video di performance esilaranti e anticonformiste fino all’approdo in tv nel 2012 with il programma di serena dandi El espectáculo debe terminar. Nello stesso anno arriva l’esordio sul grande schermo con un ruolo nel film di Ferzan Ozpetek Magnífica presencia. Cinque anni dopo è uno dei giudici di StraFactorlo especial di factor Xe appare semper più spesso nel salotto del Espectáculo de Maurizio Costanzo fino a diventare uno dei volti più gettonati di CR4 – La repubblica delle donnedi piero chiambretti.

La biografia sul suo sito la descrive così: pittrice, attrice, modella, sceneggiatrice, fotografa, cantante, dopo la sua nascita in Toscana si trasferisce a Cuba, luogo dove passa l’infanzia. Sull’Isola rimane fino all’età di vent’anni poi, poco più che maggiorenne, inizia a viaggiare per il mondo girando different città: París, Bruselas, Madrid, Chicago y Viareggio.

Personaggio irriverente e antiborghese, Drusilla posa per fotografi, stilisti e artisti internazionali. “Qualcuno mi definisce un’icona di stile, ma tenderei a lasciar perdere. Altri credono che sia un fashion icon, figuriamoci”, dice di se. “La stampa adora definemi una nobildonna – ma precisa – non lo sono affatto. Provengo certamente da una famiglia privilegiata, ma ho ricevuto un’educazione antiborghese che tende all’essere liberi”.

Drusilla si presta spesso al sostegno di cause sociali importanti. È anche autrice e interprete di due spettacoli teatrali: Eleganzissimarecital fra musica e racconto, e venere nemica‘, spettacolo ispirato alla favola di Amor y psique. Nel 2021 è la voce narrante in scena dell’Historia del Soldat di Stravinskij en el Teatro Olímpico de Vicenza. Ha escrito Tu non conosci la vergogna. La mia vita eleganzissima (Mondadori), in cui racconta i luoghi, gli incontri, i sentimenti e gli appunti di memorie sparpagliate e disordinate di una vita incredibile.

Gianluca Gori y Gianluca Gori/Drusilla Foer

Actualmente “canto e racconto storie in teatro – dice Drusilla – sostenuta da un grande artista, Franco Godi, un bell’uomo dai capelli bianchi che detesta essere definito il mio agente. Siamo una coppia creativamente creativamente apptoassisata peri”.

‘Semper piu bello’, Drusilla Foer è la nonna di Marta nel film che chiude la trilogia


READ  Uno no cien mil: los mejores momentos del evento en Campovolo