mayo 20, 2022

Onu Noticias

Encuentre las últimas noticias, fotos y videos de México. Lea los titulares de última hora de México en Onu Noticias

«El velorio de James Cook». E l’Australia scippa la scoperta agli Usa- Corriere.it

di Massimo Sideri

La nave dell’esploratore inglés Endeavour (forse) localizzato negli abissi al largo di Rhode Island ma gli esperti americani hanno sollevato dubbi

Esistono due Cook nella storia delle esplorazioni. Ed difficile dire quale sia stato il pi importante: Illinois primer estado James Cookl’esploratore inglés del Settecentoche estafa la sua nave Endeavour svel i segreti del Pacifico, dell’Australia y disegn le prime mappe della Nuova Zelanda. Il secondo stato Frederick Cook, americano vissuto a cavallo tra Ottocento e Novecento, a cui la gentilezza della storia ha sostanzialmente riconosciuto (in ritardo) il fatto di essere arrivato al Polo Nord per primo il 21 aprile del 1908. Ora un relitto in background al mare davanti a Newport, nei pressi di Rhode Island negli Stati Uniti, stato riconosciuto dopo 22 anni di indagini archeologiche: l’HMS Endeavour, la nave de James Cook. A dirlo sono gli australiani del Museo Nazionale Marittimo Australiano che, per ovvi motivi, si sentono molto legati a Cook, nonostante gli inglesi abbiano fatto dell’Australia a lungo una colonia penale. Si tratta di una nave leggendaria, come la HMS Beagle su cui viaggi Charles Darwin. O la Endurance di Ernest Shackleton che salv milagrosamente tutto il proprio equipaggio costretto a vivere per tre anni al Polo.

Ma non tutti sono d’accordo: gli esperti americani di Rhode Island hanno sollevato dubbi e manifestato malumori. E un motivo c’: diversi storici sospettavano gi che la nave che venne usata da Cook tra il 1768 e il 1779 fosse stata affondata proprio al largo di Newport dagli stessi inglesi durante la rivoluzione americana. Nell’area esistono diversi relitti risalenti all’epoca. E l’indiziato aveva anche gi un nome: RI 2394. Da qui il disappunto degli americani di Newport per la scoperta an un palmo dal loro naso: Endeavour stato anche il nome di una navecella Transbordador espacial E fa parte della storia americana visto che Cook arriv anche alle Hawaii.

READ  Due caccia britannici intercettano 4 Tupolev russi che volavano vicino allo spazio aereo inglese. Navi russe nel Canal di Sicilia

Ma proprio partendo dall’analisi strutturale di questi relitti che gli esperti australiani si sono convinti di avere trovato la conferma: Coincidir todo. Della Endeavour abbiamo ancora i progetti. E lo stesso Cook ha lasciato i suoi famosi diari (en realt illeggibili, come anche quelli di Shackleton, non per imperizia: erano dei diari di bordo, non romanzi).

Non certo il primo giallo sulle esplorazioni: un presunto misterio riguarda le spoglie di cristoforo colombo che, secondo la Repubblica Dominicana, il cui primo gobernatore fu uno dei figli di Colombo, sarebbero rimaste in loco. In realt la documentazione storica porta esattamente dove sappiamo che si trova la tomba del navigatore genovese: a Siviglia. Ma anche sul secondo Cook esiste un giallo: a longo risult accreditato come primo uomo al Polo Nord Peary che, arrivato nell’aprile del 1909, si affrett a dichiararlo al New York Times (mentre Cook desgarrado con calma). D’altra parte quella notizia spinse il norvegese Roald Amundsen a puntare al Polo Sud dove arriv sicuramente per primo il 14 dicembre del 1911. I norvegesi non hanno voluto correre rischi: la sua nave, la fram, ha un museo dedicato ad Oslo.

3 de febrero de 2022 (modificado el 3 de febrero de 2022 | 23:20)